Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Tu sei qui: Home Rete regionale donazione e trapianti
Sections

Rete regionale donazione e trapianti

CRTI centri trapianto, le rianimazioni, le sedi delle banche di tessuti e cellule sono collegati tra loro e con il Centro Riferimento Trapianti Emilia-Romagna (CRT-ER), che coordina le attività di donazione e trapianto, di raccolta dati e di coordinamento delle liste di attesa. Il CRT-ER è collegato con il proprio Centro di riferimento interregionale (AIRT), con le altre Agenzie di coordinamento presenti in Italia (NITp e OCST) e con il Centro Nazionale Trapianti (CNT).

Notizie e appuntamenti

News Item Giornata nazionale per la donazione e il trapianto

Quattro manifesti con i volti di persone che hanno ricevuto un trapianto sono le nuove immagini della campagna regionale "Una scelta consapevole". Tra i progetti realizzati anche il cortometraggio “Beppe e Gisella e l’intrepida ricerca di un pezzo di vita”, prodotto dall’associazione Cinemaniaci di Piacenza, e il profilo facebook già operativo. Le iniziative in Emilia-Romagna per promuovere la donazione organizzate da Aziende sanitarie, Enti locali, associazioni.
Quattro manifesti con i volti di persone che hanno ricevuto un trapianto sono le nuove immagini della campagna regionale "Una scelta consapevole". Tra i progetti realizzati anche il cortometraggio “Beppe e Gisella e l’intrepida ricerca di un pezzo di vita”, prodotto dall’associazione Cinemaniaci di Piacenza, e il profilo facebook già operativo. Le iniziative in Emilia-Romagna per promuovere la donazione organizzate da Aziende sanitarie, Enti locali, associazioni. 30/05/2014

News Item Donazione e trapianto, i dati dell'Emilia-Romagna superiori alla media nazionale

Sono stati 106 i donatori nel 2013, pari a 24,4 donatori per milione di abitanti, a fronte di una media italiana di 18,6; gli organi prelevati sono stati 304, di cui 277 trapiantati (91,1% dei prelevati); le opposizioni al prelievo sono state il 22,9% (29,6% la media nazionale). La rete regionale dell'Emilia-Romagna si conferma un sistema di qualità, capace di utilizzare al massimo le opportunità di donazione in condizioni avanzate di sicurezza. Lusenti: "Un sistema che si conferma solido ed efficiente".
Sono stati 106 i donatori nel 2013, pari a 24,4 donatori per milione di abitanti, a fronte di una media italiana di 18,6; gli organi prelevati sono stati 304, di cui 277 trapiantati (91,1% dei prelevati); le opposizioni al prelievo sono state il 22,9% (29,6% la media nazionale). La rete regionale dell'Emilia-Romagna si conferma un sistema di qualità, capace di utilizzare al massimo le opportunità di donazione in condizioni avanzate di sicurezza. Lusenti: "Un sistema che si conferma solido ed efficiente". 14/04/2014

News Item Domenica 26 maggio, Giornata della donazione e del trapianto

In Emilia-Romagna iniziative per promuovere la donazione sono organizzate da Aziende sanitarie, Enti locali, associazioni. I volti di sei giovani che hanno ricevuto un trapianto sono le immagini della campagna regionale, "Una scelta consapevole". In distribuzione due pubblicazioni per informare sulla donazione di organi tessuti, cellule e sulla donazione del sangue del cordone ombelicale.
In Emilia-Romagna iniziative per promuovere la donazione sono organizzate da Aziende sanitarie, Enti locali, associazioni. I volti di sei giovani che hanno ricevuto un trapianto sono le immagini della campagna regionale, "Una scelta consapevole". In distribuzione due pubblicazioni per informare sulla donazione di organi tessuti, cellule e sulla donazione del sangue del cordone ombelicale. 24/05/2013
Tutte le notizie
Azioni sul documento
Strumenti personali