Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Tu sei qui: Home Dipendenze
Sections

Dipendenze

Primo piano

Logo_Programma_Regionale_Dipendenze.pngPrevenzione, qualità dei servizi e facilitazione nell’accesso, trattamenti terapeutici e diversificazione dei percorsi di cura, rapporto tra servizi pubblici e privati accreditati. Questi i temi del Programma “Dipendenze patologiche” istituito dalla Regione Emilia-Romagna. Obiettivi da raggiungere attraverso una sempre maggiore integrazione tra i SerT , le altre unità operative dei Dipartimenti di salute mentale e dipendenze patologiche e tutti i soggetti del sistema di cura (servizi delle cure primarie, Enti Locali, volontariato, privato accreditato).

Notizie e appuntamenti

News Item Il consumo socialmente integrato di sostanze illegali

Il libro di Raimondo Maria Pavarin, responsabile dell'UO Osservatorio epidemiologico metropolitano dipendenze patologiche del DSM-DP Azienda Usl di Bologna, sarà presentato il 15 aprile 2014 , ore 17:00 presso l'Aula Magna del Dipartimento di Scienze dell'educazione "Giovanni Maria Bertin, Università di Bologna in Via Filippo Re, 6
Il libro di Raimondo Maria Pavarin, responsabile dell'UO Osservatorio epidemiologico metropolitano dipendenze patologiche del DSM-DP Azienda Usl di Bologna, sarà presentato il 15 aprile 2014 , ore 17:00 presso l'Aula Magna del Dipartimento di Scienze dell'educazione "Giovanni Maria Bertin, Università di Bologna in Via Filippo Re, 6 25/03/2014

News Item Abitare la notte : giovani, alcol e dintorni

Secondo l’ISTAT (2012) il binge drinking, inteso come il consumo di 6 o più drink in un’unica occasione, è particolarmente diffuso tra la popolazione giovanile; il 15,1 dei giovani tra i 18 e i 24 anni si è trovata in questa situazione almeno una volta nell’ultimo anno. La cultura asciutta del nord europa e la cultura bagnata o mediterranea sembrano non riuscire più a descrivere un’abitudine del bere giovanile. Su questo temi e su gli interventi di responsabilizzazione e di prevenzione possibili, la Biblioteca Malatestiana di Cesena presenta venerdì 28 febbraio 2014 due libri "Alcol e giovani" di Franca Beccaria (Giunti 2013) e "Alcol e buoni prassi sociologiche " di Paolo Ugolini (Angeli 2013) 25/02/2014

News Item Rispetto della normativa sul fumo nei luoghi di lavoro

Il monitoraggio del rispetto della normativa sul fumo nei luoghi di lavoro è stato oggetto di un progetto promosso dal Ministero della salute e CCM che ha visto la partecipazione dell' Emilia-Romagna insieme ad altre sei Regioni. Per una sintesi dei risultati sono disponibili le slide presentate da Mara Bernardini, Servizio Sanità pubblica, Regione Emilia-Romagna, al Convegno regionale “Nuovi fumatori, altre strategie” che si è svolto il 12 giugno scorso, in occasione della Giornata Mondiale Senza Tabacco 2013.
Il monitoraggio del rispetto della normativa sul fumo nei luoghi di lavoro è stato oggetto di un progetto promosso dal Ministero della salute e CCM che ha visto la partecipazione dell' Emilia-Romagna insieme ad altre sei Regioni. Per una sintesi dei risultati sono disponibili le slide presentate da Mara Bernardini, Servizio Sanità pubblica, Regione Emilia-Romagna, al Convegno regionale “Nuovi fumatori, altre strategie” che si è svolto il 12 giugno scorso, in occasione della Giornata Mondiale Senza Tabacco 2013. 12/11/2013
Tutte le notizie
Azioni sul documento
Strumenti personali